Percorso

    Test della Titolazione anticorpale

    Presso il nostro ambulatorio Veterinario Fiocco-Scalvi di Verona, è possibile effettuare un test chiamato Titolazione anticorpale.

    In cosa consiste? e a cosa serve la titolazione anticorpale? 

    La titolazione anticorpale è un semplice esame del sangue.
    Una piccola quantità di sangue, viene posta in un contenitore, un kit apposito, che è in grado di contare la quantità di anticorpi specifici che un soggetto ha prodotto in seguito a vaccinazioni per malattie virali.

    Questo test è molto importante per varie ragioni :

    • attraverso il test anticorpale si è in grado di valutare se il cane ha necessità di ripetere il vaccino, oppure se risulta già sufficientemente coperto attraverso la profilassi fatta fino a quel momento, che prevede un richiamo ogni tre anni, seconda le nuove linee guida della Wsava.
      Questo è importante perché consente al veterinario di non somministrare farmaci inutilmente in animali adulti, visto che si è evidenziato che il soggetto può risultare coperto per un periodo più lungo.
    • Alcune razze di cani al contrario, come il Rottwailer, Dobermann e Pitbull ad esempio, hanno una resistenza particolare nei confronti dei vaccini, non rispondono cioè come dovrebbero, soprattutto contro la protezione da Parvovirosi.
      In questi animali in particolare sarà utile effettuare il test per valutarne la risposta, dopo aver effettuato il vaccino e consentire così di modulare e valutare singolarmente la situazione aumentando la frequenza ove necessario.
      Il piano vaccinale nei cani e gatti prevede un richiamo ogni tre anni, ma ci potrebbero essere delle situazioni in cui nel soggetto si instaura una depressione del sistema immunitario a causa di malattie insorgenti.
      In tutti questi casi il vaccino potrebbe essere necessario prima dei tre anni e questo è valutabile grazie al test della titolazione anticorpale.
    • E' inoltre consigliato effettuare questo test ai cuccioli prima di cominciare la profilassi vaccinale, per verificare se non sia ancora presente una copertura anticorpale data dalla madre attraverso il colostro (il primo latte materno, ricco di anticorpi che interferirebbero con la risposta immunitaria che vorrebbe creare il vaccino).

    Il test anticorpale viene effettuato per la valutazione della risposta immunitaria contro malattie virali quali il Cimurro, la Parvovirosi ed Epatite Virale. Non è invece necessario per le malattie batteriche (come la Leptospirosi) che non consente una risposta immunitaria duratura.

    Il test anticorpale per i gatti.

    Il test anticorpale per i gatti è effettuabile perché attendibile, solo per la Panleucopenia felina. Verrà quindi effettuato, solo per questa malattia, ove necessario, essendo poco utilizzato.

    Vuoi un appuntamento, un contatto? Puoi raggiungerci facilmente da questa pagina.

    ESTHER

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Articoli correlati (da tag)

    CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

    SEGUICI SU FACEBOOK!!

    NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

    Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

    Approvo
    Società Ambulatorio Veterinario Dr.A.Fiocco & Dr.P.Scalvi
    Codice Fiscale & Partita IVA 02841290238 - Registro Imprese VR N° 0289330 023 2
    Via Cornelio Nepote, 8 - 37131 - Verona - Italia
    ambvetfioccoscalvi@pec.ordinevetverona.it - ambvet@fioccoscalvi.191.it

    Cookies Policy - Privacy Policy